logo visitaossola bianco

Ultimo aggiornamento 26 Jul 2020 2:38 PM
 

Su per Mergozzo, alla scoperta di Bracchio, l'eremo di Vercio e l' alpe Ompio

 Registrazioni chiuse
 
0
vercio
Categoria
Trekking
Data
4 Giugno 2017 08:00
Luogo
Bracchio -Vercio- Alpe Ompio
Telefono
+39 3396946452
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
itinerario: Mergozzo, Bracchio, Alpe Vercio e Ompio    
Aspetti significativi del percorso
Il borgo medioevale di Mergozzo, l’insediamento di Bracchio, l’Eremo di Vercio, l’Alpe Ompio, la Cappella di Erfo e Bosco Piano.
   


Dalla fermata del bus, nella piazza antistante al lago e vicino al “vecchio olmo”, si prende la strada principale che porta alla Chiesa di Mergozzo, si sale la gradinata e sul sacrato della chiesa si prende a sinistra, lungo le cappelle, lasciando sulla destra l’Antiquarium e si esce sulla strada per Bracchio. Si percorre un tratto di strada asfaltata e dopo il ponte ha inizio la mulattiera (20 min) che porta a Bracchio (3 min). Si percorre la strada che porta alla Piazza Fontana e, lasciata sulla destra il vicolo che porta alla Chiesa, si percorre a semicerchio il paese fino al bivio per Vercio (10 min). Si prende la mulattiera percorrendola fino all’Eremo (46 min). Un giro panoramico dell’alpe permette di osservare i laghi, la piana del Toce e la vicina Cava del Marmo di Candoglia. Dall’oratorio di Vercio (10 min) si scendono pochi gradini e un sentiero conduce all’Alpe Curt di Nus e da qui in sali scendi fino all’Alpe Ruspesso (40 min). Prima di affrontare il percorso di ritorno ci si può fermare al Rifugio dell’Alpe Ompio che dista 15 minuti. Ritornati a Ruspesso la discesa inizia dal parcheggio, passando da una Cappella (6 min) e dall’alpeggio dove c’è Cappella di Erfo (20 min). Si imbocca il sentiero per Bosco Piano che si raggiunge in 20 minuti. Si prosegue ora su mulattiera per passare diversi gruppi di baite ristrutturate prima di arrivare a Bracchio (20 min). Per scendere a Mergozzo si utilizza lo stesso itinerario della salita fino a superare il ponte, poi si devia sulla sinistra e, per comoda mulattiera, si scende al lago in località “Quartina” (15 min). Percorrendo il lungo lago si ritorna alla fermata del bus (8 min).


Difficoltà: Benché il percorso sia facile, occorre porre attenzione nel tratto tra Alpe Vercio e Alpe Ruspessso e nel tratto da Cappella di Erfo a Bosco Piano. 
Dislivello in salita: 556 m
Tempo totale di percorrenza: 3h 40 min
Attrezzatura consigliata: Scarponi, bastoncini, macchina fotografica, ricambio magliette, acqua.

Pranzo al sacco

 
 

Altre date

  • 4 Giugno 2017 08:00

Powered by iCagenda